in , ,

BILLY JOEL: è uscito oggi in digitale ed entra in rotazione radiofonica “TURN THE LIGHTS BACK ON”

il nuovo singolo di uno degli artisti più influenti di tutti i tempi, vincitore di 6 GRAMMY® Awards e con oltre 160 milioni di album venduti in tutto il mondo

Billy Joel 202
Billy Joel 2024

BILLY JOEL, È USCITO OGGI IN DIGITALE  ED ENTRA IN ROTAZIONE RADIOFONICA IL SUO NUOVO SINGOLO TURN THE LIGHTS BACK ON

A distanza di decenni dalla sua ultima pubblicazione, BILLY JOEL torna da oggi, giovedì 1° febbraio, sulle scene discografiche con il nuovo singolo “TURN THE LIGHTS BACK ON“, disponibile in rotazione radiofonica, in digitale e in vinile 7′ in edizione limitata (billyjoel.com).

Billy Joel – Turn the Lights Back On

È online anche il lyric video del brano, prodotto dal cantautore e produttore nominato ai GRAMMY® Freddy Wexler e scritto da Wexler, Arthur Bacon, Wayne Hector e dallo stesso Joel: (1) Billy Joel – Turn the Lights Back On (Official Lyric Video) – YouTube.

Il videoclip ufficiale di “TURN THE LIGHTS BACK ONuscirà nei prossimi giorni.

Il 6 volte vincitore del GRAMMY®, inserito nella Rock and Roll Hall of Fame® e vincitore del Kennedy Center® ha annunciato l’uscita della sua nuova canzone su TikTok, dopo il suo debutto sulla piattaforma social. Il cantante è tornato sulle scene con un brano classico, in stile Billy Joel, che rispetta in pieno i tratti distintivi del sound che da sempre lo caratterizza e inaugura il prossimo capitolo della sua carriera. Nel testo si chiede: “Did I wait too long… to turn the lights back on?“.

 

Billy Joel è uno degli artisti più influenti di tutti i tempi e un narratore generazionale senza paragoni. Ha venduto oltre 160 milioni di album in tutto il mondo, è diventato il quarto artista ad aver venduto più dischi negli Stati Uniti e si è aggiudicato 6 GRAMMY® Awards su 23 nomination. Tra le decine di riconoscimenti, è stato inserito nella Songwriters Hall of Fame® del 1992, nella Rock and Roll Hall of Fame® del 1999 e nella Long Island Music Hall of Fame® del 2006. Inoltre, è stato nominato “Person of the Year” di MusiCares nel 2002 e ha ricevuto il Kennedy Center® Honors nel 2013. Entrando nella storia, il suo “Greatest Hits – Volume I & Volume II“, che ha ottenuto il doppio disco di DIAMANTE, si è distinto come “il sesto album più certificato di tutti i tempi“. Hit come “Piano Man“, “Uptown Girl” e “We Didn’t Start The Fire” hanno attraversato gli anni e lo hanno portato ad essere nella Top Artist su Spotify. In occasione della sua centesima esibizione al Madison Square Garden, lo Stato di New York, per il 18 luglio, ha dichiarato il “Billy Joel Day“.

 

Biografia di Redazione Bravo!

Bravonline nasce tra il 2003 e il 2004 frutto della collaborazione tra vari appassionati ed esperti di musica che hanno investito la loro conoscenza e il loro prezioso tempo al fine di far crescere questo magazine dedicato in particolar modo alla Canzone d’Autore italiana e alla buona musica in generale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota l'articolo!

CENERE - Chi lo decide chi siamo?

‘Chi lo decide chi siamo?’: esce il video del brano di Cenere, che ha vinto il Premio Amnesty di Voci per la libertà

Michele Gazich Federico Sirianni – Domani si vive e si muore (inediti di Michele L. Straniero)