in , , ,

L’ISOLA IN COLLINA: dal 15 al 24 luglio a Ricaldone (AL) la 28a EDIZIONE della storica rassegna dedicata alla memoria di LUIGI TENCO

con FILIPPO GRAZIANI, MORGAN, ENRICO RUGGERI e FRANCESCA MICHIELIN e la direzione artistica di MASSIMO COTTO.

“L’ISOLA IN COLLINA” 10 giorni di Musica e Parole tra le colline e i vigneti del Monferrato

Dal 15 al 24 luglio a Ricaldone (AL) la 28a EDIZIONE della storica rassegna dedicata alla memoria di LUIGI TENCO con FILIPPO GRAZIANI, MORGAN, ENRICO RUGGERI, FRANCESCA MICHIELIN

Direzione artistica Massimo Cotto

 

 

L'”ISOLA IN COLLINA“, storica rassegna in provincia di Alessandria, è giunta quest’anno alla sua 28a edizione.

Dal 1992 il festival omaggia il grande artista Luigi Tenco nel paese del Monferrato in cui ha vissuto prima di trasferirsi a Genova: Ricaldone.

E dal 1992 il festival omaggia non solo Tenco ma tutta la canzone d’autore italiana, fil rouge di questa rassegna tra le più longeve d’Italia.

L’edizione 2023, che si svolgerà dal 15 al 24 luglio si allunga di ben sette giorni e apre le porte a generi musicali diversi: Massimo Cotto è il nuovo direttore artistico della rassegna. Autore e conduttore di numerosi ed importanti programmi televisivi e radiofonici nonché direttore e firma di alcuni tra i più importanti magazine di costume, attualità e musica, Massimo recentemente vincitore del Premio Selezione Bancarella dichiara «Sono orgoglioso di assumere la direzione artistica di un festival storico a cui cercherò di aggiungere entusiasmo, bellezza ed energia. Il cartellone di quest’anno è un ponte perfetto tra passato e futuro, uno sguardo alla canzone d’autore propriamente detta, quella che ha incendiato i nostri anni migliori, e le recenti tendenze – e afferma inoltre – Ci sarà spazio per la musica, ma anche per le parole, in incontri che illumineranno l’artista e l’uomo. Insomma, Ricaldone sempre più cuore pulsante di strofe e ritornelli, suoni e visioni, nel segno della qualità».

 

Il 15 luglio, prima serata della rassegna, nasce in collaborazione con la numerosa comunità macedone di Ricaldone. Danze popolari con la scuola Kud Vera Jocik cui seguirà il concerto della cantante Elena Velevska considerata la regina del “turbo-folk, grazie alla sua forte presenza scenica è anche una delle artiste più significative del momento in patria.

 

Fino al 20 luglio il programma è ricco di appuntamenti dedicati alla scoperta del territorio e delle eccellenze enogastronomiche locali: aperitivi e degustazioni in piazza e nelle cantine, percorsi ed iniziative pensate per immergersi nel paesaggio che circonda e ospita i luoghi del festival attraverso camminate tra le suggestive colline e i vigneti che circondano il paese. Buon cibo, feste in piazza e la musica dei gruppi locali.

 

Il 16 Luglio è in programma “La Camminata dell’Isola in Collina” alla scoperta delle colline e dei sentieri di Ricaldone organizzata dalle Cantine Rinaldi Vini e Convento dei Cappuccini in collaborazione con il Gruppo di Cammino Maurizio Mondavio. A seguire verrà offerto un aperitivo in Cantina Rinaldi con intrattenimento del gruppo musicale FalsoTrio, interprete di alcuni dei più raffinati rappresentanti della canzone d’autore italiana da Fred Buscaglione a Jannacci, da De Andre’ all’amatissimo Paolo Conte.

 

Si continua il 19 Luglio con la 2a edizione della Rassegna Tenco e dintorni con Mauro Brandone e il Jazz Quartet. La serata rievocherà le più belle canzoni di Tenco e dei più famosi cantautori italiani reinterpretate in chiave pop e jazz senza mai tradire la canzone d’autore. Durante la serata sarà possibile gustare piatti tipici della tradizione contadina ed assaggiare i vini della Cantina San Rocco.

 

Il 20 Luglio a partire dalle 21.30 nella piazza principale di Ricaldone avrà luogo una festa, offerta da Ca’ di Ven Enoteca Gastronomica e dall’Enosteria Semi di Vino sulle note della cover band locale Non Plus Ultra con il suo repertorio rigorosamente dance. Energici e coinvolgenti propongono una scaletta moderna, tutta da ballare.

 

Dal 21 al 24 luglio il festival entra nel vivo della programmazione.

 

Il 21 si inaugura la serie di incontri “Parole e Musica” con Massimo Cotto. Ospite della prima serata il cantautore Filippo Graziani. Secondogenito del padre Ivan, dopo un breve periodo nei Carnera intraprende la carriera solista. Il suo primo album “Le Cose Belle” del 2014 vince la targa Tenco come migliore opera prima. Ma Filippo ha anche dedicato parte della sua vita professionale a progetti volti a mantenere viva la memoria del padre. La serata è un omaggio speciale alla carriera dell’indimenticabile Ivan, dagli esordi ai grandi classici con qualche sorpresa inedita.

 

Protagonista assoluto dell’appuntamento del 22 luglio sarà Morgan, artista tra i più originali e innovativi del panorama musicale italiano ma anche uno dei più grandi conoscitori della musica e della poetica di Luigi Tenco. Morgan con il suo piano recital compirà un excursus sulla canzone d’autore italiana e internazionale, da Bowie a Battisti, da Battiato a Brian Eno, e i tanto amati Bindi e (ovviamente) Tenco.

 

Domenica 23 luglio torna Massimo Cotto con “Parole e Musica“: con lui sul palco Enrico Ruggeri. Impossibile non tentare di ripercorre la lunga carriera di quel suo quasi mezzo secolo di musica a Ricaldone Ruggeri presenterà il suo nuovo singolo “Dimentico” un brano sul tema dell’Alzheimer. Con la sua capacità di creare immagini nitide attraverso le parole e di tradurre in musica gli stati d’animo, Ruggeri ha realizzato un singolo in cui tutte le famiglie che si trovano ad affrontare un caso di Alzheimer possono riconoscere la propria esperienza.

 

Dopo due mostri sacri della canzone d’autore, “L’Isola in Colina” si conclude, in un simbolico passaggio di testimone, con una giovane cantautrice: FRANCESCA MICHIELIN, che presenta il suo Tour Estivo “L’ESTATE DEI CANI SCIOLTI“. La cantautrice, 28 anni e in attività da oltre 10 anni, parla con quella leggerezza profonda che solo chi è maturo e consapevole riesce a trasmettere e dice “I Cani Sciolti sono quelli che non stanno dentro uno schema predefinito e qui mi sono presa il lusso di essere me stessa e scrivere testi un po’ più coraggiosi”.

 

PROGRAMMA

  • Sabato 15 luglio | Piazzale Cantina Tre Secoli

ore 18.00: danze tradizionali con la scuola Kud Vera Jocik

ore 21.30: concerto di Elena Velevska

In piazza si potranno trovare specialità gastronomiche tradizionali macedoni

ingresso libero

 

  • Domenica 16 luglio | Cantina Rinaldi

ore 18.00: “La Camminata dell’Isola in Collina

ore 20.00: aperitivo in Cantina Rinaldi con intrattenimento del gruppo musicale FalsoTrio.

ingresso libero

  

  • Mercoledì 19 luglio | Cascina San Rocco

ore 21.30: 2a edizione della Rassegna Tenco e dintorni con Mauro Brandone e il Jazz Quartet.

ingresso libero

 

  • Giovedì 20 luglio | Piazza Beltrame Culeo

ore 21.30: festa, offerta da Ca’ di Ven Enoteca Gastronomica e dall’Enosteria Semi di Vino e concerto della cover band locale Non Plus Ultra

ingresso libero

 

  • Venerdì 21 luglio | Piazzale Cantina Tre Secoli

Serata del Barbera

Parole e Musica

ore 21.30: FILIPPO GRAZIANI incontra MASSIMO COTTO

ingresso a offerta libera a favore delle popolazioni alluvionate dell’Emilia-Romagna

 

  • Sabato 22 luglio | Piazzale Cantina Tre Secoli

Serata dell’Asti

Parole e Musica

ore 21.30: MORGAN PIANO RECITAL

ingresso 15 € + 2 € diritti di prevendita

 

  • Domenica 23 luglio | Piazzale Cantina Tre Secoli

Serata dell’Acqui

Parole e musica

ore 21.30: ENRICO RUGGERI incontra MASSIMO COTTO

ingresso 15 € + 2 € diritti di prevendita

 

  • Lunedì 24 luglio | Piazzale Cantina Tre Secoli

FRANCESCA MICHIELIN presenta il suo Tour Estivo “L’ESTATE DEI CANI SCIOLTI“.

ingresso 18 € + 3 € diritti di prevendita

 

Inizio concerti ore 21:30

I biglietti sono in prevendita sul circuito Ticketone

 

Alla tradizionale esibizione canora dell'”L’Isola in Colina” sarà abbinata la quinta edizione della “Food & Wines in collina”, manifestazione durante la quale sarà possibile gustare numerosi piatti dello “street food” locale (farinata, arrosticini, panini con bollito, ravioli fritti, etc.) negli stand di numerosi espositori e assaggiare i famosi vini della Cantina Tre Secoli e dei produttori di Ricaldone a partire dalle 18:00.

 

Nei giorni della manifestazione sarà possibile visitare il Museo dedicato a Luigi Tenco in Via Maurizio Talice a partire dalle 15:00.

 

L’Associazione Luigi Tenco – Ricaldone nasce nel 1995 con la volontà di valorizzare la canzone d’autore in un territorio che tanto ha dato alla nostra musica: a Ricaldone Luigi Tenco – unanimemente riconosciuto come uno dei principali cantautori italiani – è cresciuto, prima di trasferirsi a Genova, e dalle colline piemontesi ha assorbito molte delle suggestioni che ha poi riportato nelle sue opere. Rivendicare la sua appartenenza piemontese è uno degli scopi del Festival.

Dopo oltre un lustro dalla prima edizione, l’Isola in Collina è uno dei principali appuntamenti italiani dedicati alla canzone d’autore, quella di Luigi Tenco e dei grandi cantautori storici, ma anche quella degli artisti delle nuove generazioni.

 

Sul piazzale della Cantina Tre Secoli, si sono esibiti alcuni tra i più cari amici di Tenco (Umberto Bindi, Bruno Lauzi, Gino Paoli, Enzo Jannacci…), cantautori della seconda e della terza generazione (Roberto Vecchioni, Francesco de Gregori, Cristiano De André, Edoardo Bennato, Angelo Branduardi) e giovani, all’epoca poco più che debuttanti, cui l’Isola ha portato fortuna (Samuele Bersani, Carmen Consoli, Carlo Fava e tanti altri).

 

La manifestazione è organizzata in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, la Fondazione Cassa di Risparmio di Torino, la Regione Piemonte, il Consorzio dell’Asti Spumante e del Moscato d’Asti Docg, il Consorzio Tutela Brachetto d’Acqui, il Consorzio Barbera d’Asti, la Cantina Tre Secoli, il Comune di Ricaldone e la Pro Loco di Ricaldone.

Informazioni per il pubblico:

Associazione Culturale Luigi Tenco – Ricaldone

info@tenco-ricaldone.it

www.facebook.com/IsolainCollinaRicaldone

www.tenco-ricaldone.it

 

Biografia di Redazione Bravo!

Bravonline nasce tra il 2003 e il 2004 frutto della collaborazione tra vari appassionati ed esperti di musica che hanno investito la loro conoscenza e il loro prezioso tempo al fine di far crescere questo magazine dedicato in particolar modo alla Canzone d’Autore italiana e alla buona musica in generale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota l'articolo!

Gino Castaldo e la stagione magica dei cantautori italiani

AVION TRAVEL

Da AVITABILE a LA CHICA, la grande world music in un luogo unico al mondo.