in

Chansons e chansonniers nelle notti di Parigi, il libro di Gianni Lucini

Chansonniers: Cantori di Parigi tra luci e ombre del Novecento

Trentadue chansonniers e due gruppi musicali. Un periodo storico, il Novecento, con due guerre mondiali, la barbarie dell’occupazione nazista e la resistenza, rivolte e repressioni, le speranze del Fronte Popolare, la codardia della collaborazionista Repubblica di Vichy e infine la Liberazione a far da sfondo. Una città, Parigi, florida di luci e opportunità. Lo sanno bene tanti artisti provenienti da paesi diversi che qui trovano una vera patria.

Come sia stato possibile ce lo racconta Gianni Lucini mettendo insieme le storie personali e musicali di tutti loro, gli chansonniers, che prima di calcare i palcoscenici o di finire immortalati su un cartellone, hanno dovuto rimboccarsi le maniche, far umili lavori, subire sfruttamenti e umiliazioni.

Questo libro parla anche di riscatto, personale e sociale, di colpi di fortuna e incontri miracolosi. Di solidarietà tra artisti, ma soprattutto tra esseri umani. E di amore. Per l’arte e per la vita. La musica di questo periodo incontra la poesia e la porta sui palcoscenici.

Dopo aver raccontato le chanteuses in “Luci, lucciole e canzoni sotto il cielo di Parigi”, Gianni Lucini mette insieme le storie personali e musicali degli chansonniers del Novecento.

Si va a Parigi!

Gianni Lucini
Gianni Lucini

L’autore

Gianni Lucini è giornalista, scrittore, sceneggiatore, autore teatrale, cinematografico e televisivo. Nei primi anni Settanta inizia l’attività giornalistica che continua ininterrottamente fino a oggi. Ha lavorato a numerose sceneggiature e soggetti cinematografici e televisivi e ha scritto vari spettacoli teatrali. Oltre che per Segni e Parole ha pubblicato numerosi libri per Sonzogno, RCS, Hobby e Work, Hachette, Fabbri e molti altri editori.

https://it.wikipedia.org/wiki/Gianni_Lucini

Per Segni e Parole ha pubblicato anche: 

…e  ora pagateci i danni di Woodstock!

I guardiani della Valle 

Ho sparato al domani

Lucciole vagabonde del Caffé Concerto

Luci lucciole e canzoni sotto il cielo di Parigi

La gente del lago non guarda il lago

Pagg 240

Euro 16,00

Potete acquistarlo anche QUI

Biografia di Redazione Bravo!

Bravonline nasce tra il 2003 e il 2004 frutto della collaborazione tra vari appassionati ed esperti di musica che hanno investito la loro conoscenza e il loro prezioso tempo al fine di far crescere questo magazine dedicato in particolar modo alla Canzone d’Autore italiana e alla buona musica in generale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota l'articolo!

Viva Vivaldi

“VIVA VIVALDI. THE FOUR SEASONS IMMERSIVE CONCERT” è il nuovo spettacolo del creative director MARCO BALICH, il 28 agosto all’Arena di Verona

GABRIELLA LUCIA GRASSO CANTA ‘A STORIA DI ROSA, DEDICATA ALL’IMMENSA ROSA BALISTRERI