in , ,

GIOVANNI TRUPPI: “La felicità” è il nuovo singolo per Virgin Music Las/Universal Music Italia. Online il video.

Esce oggi venerdì 30 settembre La felicità, la nuova canzone di Giovanni Truppi per Virgin Music Las/Universal Music Italia.

GIOVANNI TRUPPI – La felicità

Il nuovo brano in uscita oggi 30 settembre

Ascoltalo qui: https://truppi.lnk.to/lafelicita

Guarda il video:

Il gatto è scappato di casa mentre cercavo la felicità.

Che cosa è, alla fine, la felicità? E come la immaginiamo noi, invece? E cosa succede intorno a noi mentre la cerchiamo senza trovarla (quasi) mai?

Esce oggi venerdì 30 settembre La felicità, la nuova canzone di Giovanni Truppi per Virgin Music Las/Universal Music Italia.

Ascoltala qui: https://truppi.lnk.to/lafelicita

Dopo Alcune Considerazioni, il percorso di avvicinamento al nuovo disco di Giovanni Truppi prosegue con un nuovo singolo, ancora una volta scritto e prodotto insieme a Marco Buccelli e Niccolò Contessa (I Cani). Un brano dall’andamento scanzonato e dal sound internazionale che flirta col mondo urban pur mantenendo intatta l’anima cantautorale dell’artista.

Una canzone che ruota attorno a quella che in fondo è la ricerca fondamentale ed eterna – e la più difficile – della vita di ogni essere umano: la ricerca della felicità. Senza dare ricette o risposte, Truppi guarda la vita e disegna immagini con le parole, tratteggia emozioni e istanti con la consueta intensità e con raffinata poesia, cercando come tutti noi di scoprire cosa, dove e come possa essere la felicità, fino a delinearne un personale, meraviglioso ritratto: io la felicità me la immagino con le ali, leggera come la primavera e piena di misericordia, senza nessuno da battere e niente da dichiarare, chiara, come l’arrivo dell’ora legale.

Insieme al brano esce anche un video realizzato da Aldo Giannotti, l’artista con cui Giovanni ha stretto un profondo sodalizio artistico e che cura la parte visiva dei progetti del cantautore napoletano – uno su tutti, la piattaforma Infinite Possibilità, un archivio-mondo, una mappa digitale in continuo divenire con cui Truppi accompagna passo dopo passo il suo pubblico alla scoperta del suo nuovo percorso artistico in un inedito e sempre sorprendente viaggio creativo condiviso.

GUARDA IL VIDEO: https://www.youtube.com/watch?v=nLfAsGHGrXo 

Il video è stato creato con la collaborazione di Viktor Schaider, amico e collaboratore di Giannotti da 15 anni che lavora con lui come filmmaker e cameraman quando si tratta di realizzare videoclip.

www.aldogiannotti.com

www.viktorschaider.com

CREDITI BRANO

Scritto e composto da Giovanni Truppi, Marco Buccelli e Niccolò Contessa

Mix e mastering: Andrea Suriani

CREDITI VIDEO

Video: Aldo Giannotti e Viktor Schaider
con

Bernard Ammerer, Alessandro Del Pero, Veronika Sicari , Luna Del Pero, Yomer + Ernesto (il gatto), Karin + Johanna Pauer, Arttu Palmio e molti Altri.

TESTO

Il gatto è scappato di casa
mentre cercavo la felicità
l’ho visto uscire dalla finestra
mentre cercavo la felicità.
Avrei potuto corrergli dietro,
avrei potuto chiedere aiuto,
avrei potuto ma ero troppo impegnato
a cercare la felicità.

Antonio ha avuto un brutto periodo
mentre cercavo la felicità
l’ho visto piangere e chiedere aiuto
mentre cercavo la felicità
ho perso tutti i capelli
mentre cercavo la felicità
si è fatta notte ed è finita la festa
mentre cercavo la felicità.

CERCAVO DI QUA, CERCAVO DI LÀ
STAVO CERCANDO LA FELICITÀ
ANDAVO DI QUA E ANDAVO DI LÀ
MENTRE CERCAVO LA FELICITÀ

Mia figlia ha imparato a parlare
mentre cercavo la felicità
c’era una nuvola e poi c’era il sole
mentre cercavo la felicità
il vento mi accarezzava
mentre cercavo la felicità
pure Marina ha trovato lavoro
e adesso deve cambiare città.

CERCAVO DI QUA, CERCAVO DI LÀ
STAVO CERCANDO LA FELICITÀ
ANDAVO DI QUA E ANDAVO DI LÀ
MENTRE CERCAVO LA FELICITÀ

Papà e mamma sono invecchiati
mentre cercavo la felicità
vivono soli in case giganti
mentre io cerco la felicità
qualche volta vorrei andare a trovarli
ma mi organizzo sempre troppo tardi
perché cerco la felicità
senza trovare la felicità.

CERCAVO DI QUA, CERCAVO DI LÀ
STAVO CERCANDO LA FELICITÀ
ANDAVO DI QUA E ANDAVO DI LÀ
MENTRE CERCAVO LA FELICITÀ
CERCAVO DI QUA, CERCAVO DI LÀ
STAVO CERCANDO LA FELICITÀ
ANDAVO DI QUA E ANDAVO DI LÀ
MENTRE CERCAVO LA FELICITÀ

Guardavo la mia vita cercando di capire
se guardandola da fuori mi sarebbe sembrata bella
e mi sembrava di sì ma intanto cercavo sempre la felicità.
Ogni volta che mi mancava qualcosa, pensavo “sarà questa la felicità”
poi ce l’avevo e capivo che non era quella
e giù ancora a cercare la felicità.

Ma come fai a trovare qualcosa che non sai che cos’è?
La forma, il colore, il verso, l’odore
la lingua che parla o almeno una mappa
un’orizzonte verso il quale puntare
e un mezzo di locomozione per poterci arrivare.

E se arrivi a trovare qualcosa poter capire cos’è:
se è un premio o una scusa, una madre o una rosa
se è un uomo, una donna, un bambino, un animale o un ideale.

Io la felicità me la immagino con le ali
leggera come la primavera e piena di misericordia
senza nessuno da battere e niente da dichiarare
chiara, come l’arrivo dell’ora legale.

CERCAVO DI QUA, CERCAVO DI LÀ
STAVO CERCANDO LA FELICITÀ
ANDAVO DI QUA E ANDAVO DI LÀ
MENTRE CERCAVO LA FELICITÀ
CERCAVO DI QUA, CERCAVO DI LÀ
STAVO CERCANDO LA FELICITÀ
ANDAVO DI QUA E ANDAVO DI LÀ
MENTRE CERCAVO LA FELICITÀ

BIO

Giovanni Truppi (Napoli 1981) si forma musicalmente al pianoforte a cui poi affianca la chitarra. Cresce con un forte amore per la letteratura, ma prevale presto in lui la voglia di scrivere canzoni e di farsi conoscere e apprezzare come musicista e interprete. Il trasferimento a Roma è fondamentale per iniziare a testare le prime composizioni davanti a un pubblico e per la realizzazione del disco d’esordio, C’è un me dentro di me (2010, CinicoDisincanto), prodotto artisticamente da Giovanni stesso e sintesi degli anni di apprendistato alla scrittura.

Seguono Il mondo è come te lo metti in testa (2013), GIOVANNI TRUPPI (2015), la raccolta Solopiano (2017), Poesia e civiltà (2019), indicato tra i migliori dischi dell’anno dai principali media italiani e francesi, e 5 (2020), un Ep di cinque tracce che raccoglie collaborazioni con Calcutta, Veronica Lucchesi de La Rappresentante di Lista, Niccolò Fabi e Dario Brunori accompagnato da un libro di storie a fumetti edito da Coconino Press.

Oltre alla chitarra, in concerto utilizza un pianoforte di sua ideazione ottenuto modificando un piano verticale: uno strumento di dimensioni inferiori allo standard, smontabile, ed elettrificato tramite una serie di pick-up che gli permettono di amplificarlo.

Sin dagli esordi ha coltivato una scrittura musicale varia capace di attingere da linguaggi diversi come il jazz, il rock, il punk e la canzone d’autore che, unita a un’inventiva metrica unica e brillante, gli ha fatto riscuotere ottimi consensi di pubblico (complice anche la sua presenza scenica magnetica) e stampa, italiana e anche estera (Le Monde ha lodato il suo ultimo album Poesia e Civiltà, disco che gli ha fatto vincere il premio PIMI come miglior artista indipendente dell’anno dal MEI “per la sua capacità di rinnovare la canzone d’autore”). Nel 2021 ha anche scritto il suo primo libro, L’avventura (La Nave di Teseo) accompagnato dalla pubblicazione di una nuova canzone che ne porta lo stesso titolo. Il libro, diario di più di un mese di viaggio, è una fotografia dell’Italia colta durante l’estate del 2020, ritratta percorrendone il perimetro costiero dal confine con la Francia a quello con la Slovenia (passando da Calabria e Puglia) e mette in mostra un’ulteriore sfaccettatura del talento del musicista napoletano.

A Febbraio 2022 partecipa al 72esimo Festival di Sanremo con Tuo padre, mia madre, Lucia, e si esibisce con Vinicio Capossela e Mauro Pagani con Nella mia ora di libertà di Fabrizio De André, nella serata delle cover, registrata poi in studio e uscita su tutte le piattaforme digitali il 25 marzo 2022. Alla vigilia della sua partecipazione al Festival di Sanremo vince “Il Premio Lunezia per Sanremo 2022″ e la Targa MEI Artista Indipendente di Sanremo 2022”. Il 4 febbraio esce in Cd e su tutte le piattaforme digitali Tutto L’universo, l’antologia che racchiude la sua essenza artistica e dei suoi dieci anni di carriera. L’album uscirà il 13 maggio 2022 in doppio vinile, che conterrà anche una speciale pubblicazione curata da Andrea Colamedici di Tlon: una lunga e approfondita conversazione con Giovanni sui temi delle canzoni contenute nell’LP. Il 17 giugno esce una nuova canzone, Alcune Considerazioni, e il 20 luglio è online Infinite Possibilità, una piattaforma in cui l’artista accompagna il suo pubblico alla scoperta del suo nuovo percorso creativo, uno dei frutti del profondo sodalizio artistico che Truppi ha stretto con l’artista Aldo Giannotti. Una mappa digitale che guida, passo dopo passo, in un viaggio sonoro e artistico condiviso, che si muove in una geografia immaginaria spostandosi su coordinate sempre inedite e sorprendenti.

Biografia di Alessandro Calzetta

Alessandro Calzetta (Roma, 1971) è un appassionato di musica e canzone d’autore, direttore del web magazine Bravonline.it, grafico pubblicitario e webdesigner di professione. Fa parte della giuria del Club Tenco.
e.mail: info@alessandrocalzetta.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vota l'articolo!

Daniele De Gregori

DANIELE DE GREGORI | LE CASE MANGIATE DAL SALE, in uscita venerdì 30 settembre

Maria Pia De Vito

Roma Unplugged Festival. Maria Pia De Vito, lunedì 3 ottobre porta i suoi sognatori alla Casa del Jazz