in , ,

JACOPO RATINI: “Ho Fatto i Soldi Facili”

Dopo il successo di “Su questa panchina”, presentato al Festival di Sanremo 2010 esce il secondo singolo di

JACOPO RATINI

che da anche il titolo al disco HO FATTO I SOLDI FACILI (Universal)

“Ho Fatto i Soldi Facili”

VIDEO UFFICIALE

On YouTubehttp://www.youtube.com/watch?v=6ZFqrMdzuNs

Il brano è ironico e riflessivo ed è una finestra sulla società odierna e sull’irrefrenabile smania delle persone di voler fare i “soldi facili”. Un Bisogno compulsivo di uscire dall’anonimato, che porterà il protagonista della canzone a passare il resto dei suoi giorni in un monolocale meno prestigioso di quello da lui sognato: la prigione.Il Videoclip è stato girato da Paolo Marchione (già regista di Valerio Scanu, Broken Heart College, Bud Spencer Blues Explosion e tanti altri artisti del panorama italiano). Nel Video Ratini interpreta la parte di un Clochard, in cerca di fortuna, per le vie  del centro di Roma.

Jacopo Ratini è un ventottenne romano, cantautore, scrittore di poesie e racconti brevi, laureato in Psicologia del lavoro e delle organizzazioni. A Settembre 2008 vince il premio per la Personalità Artistica, aggiudicandosi anche il Podio (Secondo classificato) del Concorso Nazionale per la Canzone d’ Autore “MUSICA CONTROCORRENTE”.

A Novembre 2008 vince il “TOUR MUSIC FEST” come miglior cantautore, esibendosi al Piper Club, storico locale romano, tempio della musica nazionale ed internazionale. A Gennaio 2009 il video della sua canzone “STILE ANNI 60” è stato selezionato dalla commissione RAI tra i finalisti di “SANREMOWEB 2009”.  Nello stesso mese vince il “ROMA MUSIC FESTIVAL” come miglior cantautore. A Giugno dello stesso anno vince “MUSICULTURA 2009” con la canzone “STUDIARE, LAVORO, PENSIONE E POI MUOIO”, brano trasmesso per diverse settimane da RADIO UNO RAI, di cui è stato girato un Videoclip in collaborazione con la GEM Produzioni e la Zero3 Productions.  A Luglio vince il “PREMIO LUNEZIA 2009” come miglior cantautore emergente. A Novembre 2009 è selezionato dalla RAI tra i migliori “Nuovi Talenti” e si esibisce a Roma, in un concerto, insieme ad alcuni Big della musica italiana.  A Dicembre vince “SANREMOLAB 2009”. Questa vittoria gli consente di partecipare, a Febbraio 2010, alla sessantesima edizione del “FESTIVAL DI SANREMO” con il brano “SU QUESTA PANCHINA”, di cui è autore e compositore, e di cui è stato girato un Videoclip con la regia di Gaetano Morbioli (Tiziano Ferro, Laura Pausini, Gianna Nannini).

A Febbraio 2010 esce il suo primo album ufficiale dal titolo “HO FATTO I SOLDI FACILI”, prodotto dalla Universal.

______________________________________________

JACOPO RATINI on MySpace

http://www.myspace.com/jacoporatini

“Ho Fatto i Soldi Facili” on YouTube

http://www.youtube.com/watch?v=6ZFqrMdzuNs

________________

ufficio stampa

L’ALTOPARLANTE – info@laltoparlante.it

PROTOSOUND POLYPROJECT s.n.c. – info@protosound.it

Biografia di Gloria Berloso

Gloria Berloso nasce a Gorizia il 17 dicembre 1955. Dal padre viene indotta fin da piccolissima all'amore per la musica e la danza, che rimangono le sue grandi passioni. Tra il 1965 e il 1975, la musica Rock ha un ruolo importante per la sua formazione ed uno stimolo per conoscere e ascoltare i dischi più rari. Agli inizi degli anni '90 per pura passione scopre la predisposizione di stare in mezzo ai musicisti, organizza concerti e approfondisce la conoscenza della musica Folk, soprattutto americana. In uno di questi eventi nel 1998 incontra il musicista di fama mondiale Ricky Mantoan con il quale si consolida un rapporto artistico successivamente. Vissuta nell'ambiente artistico torinese per 10 anni impara a suonare vari strumenti, in particolare l'Autoharp e studia canto. Promuove la musica con concerti, dischi, articoli, saggi, recensioni, libri e collaborazioni artistiche internazionali. Collabora con Bravo dal 2009.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vota l'articolo!

Premio Bianca d’Aponte – l’unico concorso nazionale per cantautrici

CARLOSTANAUT – Bambina col saltello