in ,

Si intitola “Tutto Daccapo” il nuovo album di Gabriella Martinelli

“Tutto Daccapo”, Un disco organico, pulsante, energico e fortemente vitale.

Gabriella Martinelli
Gabriella Martinelli (foto: Enrico Luoni)

Il video di “Dove vivi tu”

Si intitola “Tutto Daccapo” il nuovo album di Gabriella Martinelli. Dopo aver vinto Area Sanremo 2019, la cantante de “Il gigante d’acciaio” nella categoria Nuove Proposte al 70° Festival di Sanremo dà alle stampe un disco organico, pulsante, energico e fortemente vitale. Questa considerazione è indispensabile per capire un album che regala emozioni nota dopo nota, parola dopo parola, sensazione dopo sensazione.

In “Tutto Daccapo” ci sono i baci mai dati, promesse, c’è la passione per il viaggio e c’è la netta presa di coscienza di un’evoluzione che combacia con una bella maturazione artistica. Gabriella Martinelli è un vulcano di idee e suggestioni sprigionate attraverso le note fresche, le parole colorate, il rock elegantemente aggressivo e tantissime immagini dipinte nella mente dell’ascoltatore. Non è semplice creare da un foglio bianco, pensare un progetto, riconoscere una direzione e perseguirla per poi realizzarla come si voleva inizialmente. Ecco, Gabriella ci è riuscita in una maniera splendida, trasmettendo una affascinante urgenza comunicativa.

Gabriella Martinelli nuovo disco
Gabriella Martinelli

Parlando nello specifico dei dieci brani, ha un grande valore emozionale “Si può essere felici”, brano di chiusura del disco. E’ un delicato ed intenso omaggio chitarra e voce a Erriquez (voce della Bandabardò, recentemente scomparso): è una versione demo del brano che viene tenuta volutamente grezza per conservarne l’autenticità e la commovente emozionalità. “Dove vivi tu” è il primo singolo e si porta con sè un grande desiderio di abbattere muri invisibili (che ancora dividono) ed osare senza pensarci troppo in un vortice elettro-rock straordinario. L’anima rock emerge in modo più vivo che mai in “Pesci” che racconta la condizione di chi non si sente libero; la dolcezza di “Un’altra carezza” (con la collaborazione di Erica Mou) è la simbiosi di due anime molto vicine ma diverse che condividono il tempo, i fantasmi e le speranze mentre tutto passa e quel che resta è un’altra carezza.

Gabriella Martinelli in “Tutto Daccapo” tocca le corde del cuore con maestrìa: non è da tutti cogliere la meraviglia. Quando questo accade si svela l’incanto. E questo troverete in “Tutto Daccapo”.

Gabriella Martinelli cover album
Gabriella Martinelli cover album TUTTO DACCAPO

TRACCE

  • 1.Paranoie
  • 2.Si può essere felici
  • 3.Tutto daccapo
  • 4.Comme ça
  • 5.Dove vivi tu
  • 6.Pesci
  • 7.Un’altra carezza (Feat. Erica Mou)
  • 8.Culi di gomma
  • 9.In trappola
  • 10.Si può essere felici (Feat. Erriquez)

Biografia di Alessandro Calzetta

Alessandro Calzetta (Roma, 1971) è un appassionato di musica e canzone d’autore, direttore del web magazine Bravonline.it, grafico pubblicitario e webdesigner di professione. Fa parte della giuria del Club Tenco.
e.mail: info@alessandrocalzetta.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vota l'articolo!

Pì GRECO

Pì GRECO, Un tributo agli invisibili della società

Gigi Marras Gargarismi

GIGI MARRAS lancia il videoclip NON HO VOGLIA DI STUDIARE