in , ,

COLOMBRE e MARIA ANTONIETTA, Io e te certamente

il nuovo singolo per Bomba Dischi terzo estratto da Realismo magico in Adriatico , il disco fuori il 31 marzo

Maria Antonietta e Colombre - foto di Alessandro Ruggieri

Ascoltala qui: https://bombadischi.lnk.to/ioetecertamente

 

cover io e te certamente
Cover Io e te certamente 

Una canzone d’amore, di amore vero:e quindi confuso e che confonde, fatto anche di segreti e silenzi, risate e lacrime.

Quel sentimento raro e puro, straniante e sorprendente, che unisce due persone che rivendicano la loro unicità, ma lo fanno insieme. Che lottano per restare, abbracciati, gli illusi di sempre .

Io e te certamente è la nuova canzone di Colombre insieme a Maria Antonietta, fuori oggi venerdì 24 marzo per Bomba Dischi.

Ascoltala qui: https://bombadischi.lnk.to/ioetecertamente

Dopo Niente è come sembra , traccia scritta per la serie Netflix “Odio il Natale” e il racconto notturno tra realtà e immaginazione di Durerebbe un’ora , Io e te certamente è la terza traccia estratta dal nuovo album del cantautore e produttore marchigiano, Realismo magico in Adriatico , in uscita il 31 marzo.

Nato dalla penna di Maria Antonietta , il brano trova però il suo pieno compimento con l’intervento di Colombre nel cantato, nell’arrangiamento e nella produzione.

Maria Antonietta aveva scritto per sé questa canzone, ma c’era qualcosa che non le quadrava fino in fondo : racconta l’artista. Così ho arrangiato e prodotto il pezzo, e quando abbiamo provato a cantarla in due, è diventato chiaro a entrambi che era proprio questo dialogo tra due voci che mancava. Era questo ciò di cui la canzone aveva bisogno, per realizzarsi davvero.

Le voci dei due artisti si intrecciano e si rincorrono tra le note di una ballata leggera e al tempo stesso profonda, semplice e immediata e allo stesso tempo ricca di sfumature e sorprese, come sempre è la musica di Colombre . Ecco infatti che nella canzone, come per magia, gli scenari cambiano all’improvviso e le cose si confondono. Ma una cosa resta sempre nitida: il sentimento che lega i due protagonisti ( così saremo felici nei nostri vestiti, senza vestiti e in quelli degli altri ).

La sola certezza è la fierezza di restare sempre fedeli a sé stessi.

Proprio come fanno Colombre e Maria Antonietta, compagni nell’arte e nella vita: capaci di rifiutare di piegarsi e uniformarsi, e di continuare a giocare, ma sul serio.

 

 

Crediti Io e te certamente

Testo di Letizia Cesarini

Musica di Letizia Cesarini e Giovanni Imparato

Prodotta e arrangiata da Colombre

Fausto Cigarini: basso e violino

Niccolò Fornabaio: batteria

Daniele Rossi: violoncello

Saverio Cigarini: pianoforte

Maria Antonietta: voce e cori

Colombre: voce, cori, pianoforte, strings machine, chitarre, synth e drum programming

 

 

Testo Io e te certamente

Tu sei il mio gioco ma io non gioco mai

E ti rivoglio indietro quando te ne vai

Tu sei il mio gioco quando lo imparerai

Gioco se vinco lo sai

 

Forse sorridi tu sorridi di me

Ho i miei motivi ma me li tengo per me

Così saremo felici nei nostri vestiti

Senza vestiti

In quelli degli altri

Nei nostri pensieri nelle nostre parti sbagliate

Io e te certamente gli illusi di sempre

Il tempo non esiste l’inverno non verrà

È una questione di assenza la mia fedeltà

Per quanto piangi o ridi il mondo girerà

Comunque in ogni caso tu ridi chi lo sa

Forse sorridi tu sorridi di me

Ho i miei motivi ma me li tengo per me

Così saremo felici nei nostri vestiti

Senza vestiti

In quelli degli altri

Nei nostri pensieri nelle nostre parti sbagliate

 

Io e te certamente gli illusi di sempre

Avrei voluto solamente fare finta un po’ di niente

Avrei voluto solamente farlo diventare divertente

Io e te certamente gli illusi di sempre

Io e te certamente

 

È stato

Colombre è Giovanni Imparato. Come il mostro marino del racconto di Buzzati, da cui prende il nome, affiora dall’acqua pubblicando nel 2017 l’album “Pulviscolo” (Bravo Dischi). Il disco, preceduto dal singolo “Blatte”, arricchito dal prezioso featuring di IOSONOUNCANE, ha ottenuto attenzione e consensi da pubblico e critica, ed è stato candidato nella cinquina del Premio Tenco come miglior opera prima. Questa accoglienza ha permesso al cantautore di Senigallia di intraprendere un tour in tutta Italia di più di novanta concerti, tra il 2017 e 2018, aprendo anche concerti di Mac DeMarco, De Gregori e Luci della Centrale Elettrica. Nel 2018 co-produce e arrangia il disco “Deluderti” (La Tempesta Dischi)

della cantautrice Maria Antonietta, con la quale aveva già collaborato alla produzione del suo disco precedente “Sassi” (La Tempesta Dischi). Vince il premio “Super MEI Circus” come miglior artista indipendente giovane dell’anno, e il brano “Pulviscolo” è colonna sonora del cortometraggio di Cosimo Alemà “Si sospetta il movente passionale con l’aggravante dei futili motivi” presentato alla Settimana Internazionale della Critica del 75^ Festival del Cinema di Venezia.

Nel 2019 Calcutta lo invita a prendere parte al tour di “Evergreen” come chitarrista.

Nel marzo 2020 pubblica il suo secondo disco, “Corallo” (Bomba Dischi): tre canzoni diventano colonna sonora della serie Netflix “Summertime”. Nell’autunno dello stesso anno partecipa al progetto “Rifilastrocche in cielo e in terra” disco che fa rivivere le favole scritte da Gianni Rodari e il cui

ricavato va in beneficenza all’Associazione “Con i bambini”. Il 31 marzo 2021 esce “Il sole non aspetta” canzone inclusa nel vinile di “Corallo” assieme alla cover di “Tu sei l’unica donna per me” di Alan Sorrenti. A questa release fa seguito un tour estivo in tutta Italia. Nel 2021 co-produce e arrangia il disco d’esordio di Chiello “Oceano Paradiso”, certificato disco d’oro. Nell’estate del 2022 si occupa della produzione del live, e partecipa come chitarrista. Nella primavera del 2022 registra in studio alcune chitarre per il nuovo disco di Alan Sorrenti, con il quale si esibirà live per un concerto speciale al Mi Ami Festival. A dicembre del 2022 esce “Niente è come sembra”, canzone scritta per la serie Netflix “Odio il Natale”. Il 24 febbraio esce “Durerebbe un’ora” e il 24 marzo “Io e te certamente” con Maria Antonietta, singoli che anticipano l’album “Realismo magico in Adriatico” in uscita il 31 marzo.

LE PRIME DATE DEL TOUR

15.04 Roma – Monk Club
21.04 Bologna – Locomotiv Club 
27.04 Torino – FUORI TEMA
28.04 Pisa – Lumiere
28.05 Milano – MI AMI Festival

Informazioni:

IG:colombre_giova

FB: https://www.facebook.com/colombregiova

Bomba Dischi

www.bombadischi.it

Panico Concerti

Giuseppe.cernera@panicoconcerti.it

Biografia di Redazione Bravo!

Bravonline nasce tra il 2003 e il 2004 frutto della collaborazione tra vari appassionati ed esperti di musica che hanno investito la loro conoscenza e il loro prezioso tempo al fine di far crescere questo magazine dedicato in particolar modo alla Canzone d’Autore italiana e alla buona musica in generale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota l'articolo!

Valente: da oggi il nuovo disco

Le Luci della Centrale Elettrica - foto di Ilaria Magliocchetti Lombi

FERRARA SOTTO LE STELLE 2023 XXVII edizione