in

MIRIAM RICORDI, esce “MI ESPLODE LA TESTA”

Il nuovo singolo della cantautrice rock abruzzese

MI ESPLODE LA TESTA (disponibile su tutte le piattaforme streaming e in digital download)

E’ uscito “MI ESPLODE LA TESTA” (Rodaus) il nuovo singolo della cantautrice rock abruzzese MIRIAM RICORDIUn brano dall’energia esplosiva che riassume alla perfezione tutti i punti in comune tra sesso e rock. 

La cantautrice di Pescara torna, a tre anni dal suo ultimo singolo, con un brano puramente rock, diretto e crudo che racconta, senza filtri né fronzoli, di un amplesso di quelli che tutti vorremmo e dovremmo vivere almeno una volta nella vita.

E non è un caso che questo brano, scritto da Miriam Ricordi e arrangiato con la supervisione artistica di Andrea Rodini, sia stato registrato interamente in presa diretta, presso le Cantine di Badia (Poggibonsi). Con lei, la band che da sempre la segue in concerto composta da Matteo Teodoro al basso, Valerio Campione alla batteria e Luca Ricordi al Sax. L’intento era proprio quello di far vivere all’ascoltatore di “Mi esplode la testa” un’atmosfera da live, da abbracci e sudore, zero inibizione e un incredibile senso di libertà. Elementi comuni, appunto, al sesso e al rock.

“Torno, dopo 3 anni, con un amplesso. – Racconta Miriam Ricordi – Uno di quelli che ti fa dimenticare chi sei, da dove vieni e qualsiasi altra cosa fuori dal perimetro della superficie sulla quale si sta consumando… Un amplesso in cui perdersi per ritrovarsi, di quelli che ti fa urlare “Ti amo” anche se ci si conosce da appena poco più di due orgasmi. Sicuramente una delle cose per cui vale la pena vivere e la cosa che più mi ricorda il palco.”

Miriam Ricordi nasce a Pescara il 17 maggio 1990 quando l’Organizzazione mondiale della sanità cancella l’omosessualità dalla lista delle malattie mentali. Approda al Conservatorio “L. D’Annunzio” di Pescara dove si laurea con lode nel 2013, lo stesso anno in cui pubblica “Stratega”, il suo primo singolo. Cantautrice rock, si esprime con una chitarra e le sue canzoni sono un connubio di romanticismo e carica. Nel 2014 si esibisce a fianco di artisti come Eugenio Finardi, Modena City Rambles, Marina Rei, Coez e Le luci della centrale elettrica. Nel 2016 è tra i cinque vincitori di “PostepayCrowd@Music”, successo che le permette di lavorare al suo primo album “Persuadimi” dal quale vengono estratti tre singoli: “Ho bruciato il mio caffè”, “La Vigilia di Natale” e “Basta”.

Biografia di Redazione Bravo!

Bravonline nasce tra il 2003 e il 2004 frutto della collaborazione tra vari appassionati ed esperti di musica che hanno investito la loro conoscenza e il loro prezioso tempo al fine di far crescere questo magazine dedicato in particolar modo alla Canzone d’Autore italiana e alla buona musica in generale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota l'articolo!

chiarablue indifesi bravonline

INDIFESI, L’ALBUM DI ESORDIO DI CHIARABLUE

FEDERICO SIRIANNI “La ballata dell’acqua”